Per un mondo di gratitudine C’è un film che non mi sento all'altezza di commentare ma che mi dispiace troppo lasciar passare senza rendergli onore: Roma, del regista messicano Alfonso Cuaròn....

Donne in movimento Sono accorsa a vedere il film Colette del regista inglese Wash Westmoreland nonostante le critiche scoraggianti. Al cinema le biografie di donne storicamente importanti, ora per fortuna più...

L’ineffabile tenerezza del padre Come molte bambine della mia generazione, quella dei primi anni ’60, sono cresciuta senza cure paterne. La cura e la condivisione dell’intimità con i bambini erano per...